La Trinità di Siani

La Trinità di Siani

un angolo di verde e di legalità impressa in serranda

Piazzetta Trinità ai Quartieri Spagnoli, un piccolo angolo di verde e tranquillità, nei vicoli che furono di Leopardi e Serao; oggi è proprio li che campeggia, in una favolosa opera di Street Art, la faccia bella e solare di uno dei simboli della legalità che anche a costo della vita deve regnare; Giancarlo Siani.

 

chi è SALVATORE ELEFANTE

Nasce 57 anni fa nel centro di Napoli, è un fotografo amatore anzi si considera un foto amante. Inizia a fotografare con una reflex a pellicola, anche trasportato dall’odore pungente dei reagenti chimici, affascinante e magico che emanava la camera oscura del suocero Athos. Ha partecipato a svariati concorsi, in “versione analogica” con alterne fortune. L’avvento del digitale dopo una lunga esperienza analogica lo ha dapprima spaventato facendogli lasciare la fotografia per qualche anno, nell’epoca intricata del passaggio dalla pellicola al digitale, per poi avvicinarsi di nuovo ad essa quando i tempi del digitale gli sono apparsi più completi. Infatti la passione si riaccende e da un paio di anni ha ricominciato a fotografare e a guardare la sua città imbracciando la macchina fotografica che considera, come tanti altri, un estensione dell’occhio, una forma naturale della vista che guarda sempre in modo accorto, anche quando si è sprovvisti della macchina. Fa parte di un associazione fotografica,” Scrivendo con la luce” e ricomincia a partecipare a contest e mostre, presentando qualche scatto in giro per l’Italia, partecipa alle iniziative di diverse associazioni e gruppi fotografici segue e pubblica foto su vari social, partecipando su forum e discussioni, condividendo con altre persone l’hobby della fotografia certo che l’amicizia sia l’aspetto più gratificante di questa splendida passione.