Riassetto straordinario rifiuti. Da domani, esiste un forte rischio

É in corso un riassetto straordinario delle strade a cura dell’ASIA, coordinato da Luigi Carbone, nelle vesti di Vicepresidente  dalla Municipalità 2.

Trattasi dell’ultima possibilità di intervento straordinario che l’Asia può mettere in piedi, in quanto gia da domani,  personale con diversi mezzi idonei  per la raccolta dell’indifferenziata,  saranno utilizzati eccezionalmente nelle aree dei Quartieri Spagnoli, ancora non toccate dall’organizzazione “Porta a Porta”.

Pertanto, sono da evitare accumuli di rifiuti di rifiuti indifferenziati,  in angoli di strade, ritenuti  erroneamente zone franche, come ad esempio Vico 2 Montecalvario, scenario di degrado assoluto.

É fondamentale rispettare il calendario previsto dall’organizzazione del “Porta a Porta” e ancor di più l’utilizzo corretto dei sacchetti in dotazione. Il sacchetto giallo, ad esempio é da utilizzare esclusivamente per la plastica ed i metalli. Se lo stesso, va riempito dall’umido, é quasi certo che l’operatore AsiA lo lasci a terra, senza procedere nella raccolta.

Da domani quindi, esiste un forte rischio di tenere immondizia per strada se non si persevera nella raccolta differenziata, con pazienza scrupolosa che diventa madre di significante soddisfazione di “mantenere” puliti i nostri vicoli.